giovedì 9 aprile 2009

Pimenta: salsa di peperoncino brasiliana

Con questa ricetta partecipo al concorso SottoVetro di Virginia, in collaborazione con Le Tamerici.



Un baiano vero (persona originaria di Bahia) non mangia senza peperoncino. Io sono un'eccezione, ma mio marito, che è siciliano d.o.c, è più baiano di me. Almeno per quanto riguarda il mangiare.

Camminando fra le bancarelle del mercato di Catania, ho visto un arabo che vendeva peperoncino fresco e coriandolo. Lui non parlava la mia lingua e né io la sua, ho comprato i peperoncini senza sapere di che tipo erano. In casa, con l'aiuto di "gúgou", sono arrivata alla conclusione che erano peperoncini caienna. 



Ho subito provato a contattare mia mamma, che fa una salsa di peperoncino molto piccante e apprezzata da tutti, esattamente come voleva Alfredo. Lei mi ha passato la sua ricettina personale (mi ha detto: metti quello che vuoi dentro... che ricetta questa, no?). Però mamma mi ha dato un consiglio importante: quello di usare i guanti.



Quasi come se stessi facendo una chirurgia, ho messo i guanti e ho tolto i semi dai peperoncini, che secondo mamma, fanno male alla salute. Anche se è un lavoro faticoso, il risultato è stato ottimo! Io non ho assaggiato la salsa, ma è piaciuta molto a chi apprezza i peperoncini. 'E una salsa che può essere mangiata con qualsiasi cibo, ma preferentemente con secondi di carne o primi a base di legumi, come lenticchie o fagioli. Io personalmente avverto: utilizziate la salsa con moderazione, ne basta mezzo cucchiaino.


Ingredienti:

100g di peperoncino caienna
1 cipolla
1 pomodoro
1/2 mazzetto di coriandolo
1/2 mazzetto di menta
1 tazza di aceto bianco
2 tazze di olio e.v.o
succo di 1 limone


Mettere da parte 10 peperoncini e lasciarli interi. Togliere i semi di tutti gli altri peperoncini e frullarli insieme alla cipolla, il pomodoro, il coriandolo, la menta, il succo di limone, l'aceto e metà dell'olio. Mettere la salsa in un baratolo o in una boccetta, unire i peperoncini interi e aggiungere l'altra metà dell'olio.  Si può conservare in frigo per molti mesi.

6 commenti:

Mirtilla

quanto mi garbizza questa ricettina!!
una salsina che nn conoscevo,ma non mi sono mai approcciata alla cucina brasiliana...che sia
la volta giusta?

tantissimi auguri a te ed alla tua famiglia di buona pasqua ;)

Micaela

ho sentito prare della pimenta :-) mio padre allora è un baiano anche lui, gli proporrò questa ricetta!!! un bacione e buona pasqua se non ci sentiamo!

Debora

Ciao Pati!!
Innanzitutto grazie per la dritta, come al solito sei la mia salvatrice!!
Per questa ricetta sono molto incuriosita, anche a me piace il piccante, quindi penso proprio che ti fregherò codesta ricetta e la proverò seguendo le tue preziosissime istruzioni!!
Un abbraccio grande e un anticipo di Auguri pasquali!!
Debora.

Debora

TANTI TANTI MA PROPRIO TANTI CARI AUGURI PER UNA BUONA E SERENA PASQUA!!
Un abbraccio grande grande con affetto, Debora.

Tortino al cioccolato

Ciao Patricia! tantissima auguri du buone feste!! tanti bacioni!!!

rebecca

...ppppiccante ! tanti auguri di Buona Pasqua
Reby

il cucchiaio di legno   © 2008. Template Recipes by Emporium Digital

TOP