giovedì 19 febbraio 2009

Mousse al Limone Siciliano & Carnevale

Oggi comincia il carnevale nella mia città natale: Salvador de Bahia.  'E un carnevale totalmente diverso da quello di Rio, più pubblicizzato all'estero. Il carnevale di Salvador è considerato, con molto orgoglio, la più grande e bella festa popolare al mondo. Ci sono in alcune zone della città degli enormi camion per strada, chiamati "trios elétricos", con sopra montati dei palchi e sfilano per anche 12km accompagnati da una moltitudine di più di 500 mila persone. E' proprio la partecipazione di una immensa moltitudine che fa del Carnevale di Bahia la più grande manifestazione musicale e popolare del mondo. Mentre altrove il carnevale va scomparendo, a Bahia cresce di anno in anno, fino diventare l'avvenimento centrale della vita della città, oggetto di discussione tra i gli abitanti di Bahia durante tutto l'anno e capace di movimentare centinaia di milioni di dollari. 

Mi manca da morire il carnevale di Salvador. 'E un'esperienza unica. Consiglio veramente a tutti. Qui potete vedere un video del carnevale.

Io, per questa occasione ho preparato una mousse che si abbinerebbe perfettamente al clima di festa che c'è ora in Brasile. Lì è piena estate e andrebbe  benissimo una mousse al limone. Così ho utilizzato uno degli ingredienti tipici della terra che mi ha adottata, la Sicilia. Pensate che ancora prima di immaginare che un giorno potessi vivere in Sicilia, nel "lontano 2003" io ero già fan dei limoni siciliani, allora per me irraggiungibili. Guardavo affascinata un programma di David Rocco sul canale People and Arts. Lui ha parlato tanto di questi limoni...

Scusate il lungo post, ma ho tanta "saudade do Brasil"...

La ricetta di questa mousse fa parte della mia collezione-di-ricette-di-confezioni.

Ingredienti:

300ml di panna fresca
6g di gelatina in polvere o 3 fogli 
3 albumi
7 cucchiai di succo di limone
7 cucchiai di zucchero
scorsa grattugiata di 1 limone

Aggiungere alla gelatina due cucchiai di acqua (o idratarla per 10 minuti se è gelatina in fogli) e farla sciogliere a bagnomaria.
Mescolare la panna leggermente montata con il succo di limone. Montare le chiare a neve e aggiungerci un po' alla volta lo zucchero, sempre sbattendo. Mescolare bene la gelatina sciolta con la crema al limone, aggiungere le chiare a neve delicatamente e la scorsa grattugiata del limone. Distribuire la crema in delle coppette e lasciare in frigo per circa 3 ore.


5 commenti:

Micaela

cara ci credo, vivere lontani dal proprio paese di origine non è facile!!! Già è difficile per chi come me dal sud si trasferisce al nord italia, cambiare continente dev’essere ancora più difficile!! Anche la compagna di mio padre è brasiliana e anche nelle sue parole sento sempre la nostalgia del Brasile!!! Complimenti per questa mousse, dev’essere buonissima!!!

Betty

che bella questa mousse! credo che sia ottima anche per farcire bignè e torte, vero?
buona serata

Chiara

ciao!!!
Salvador de Bahia è meravigliosa!!!
ci sono stata a dicembre 2007, la porto nel cuore con la sua gente piena d'amore!!
a presto!!

Patricia

@ Micaela: si, è difficile, soprattutto perché non è neanche possibile andare a passare un weekend li. Oltre alle 10 ore in aereo, il biglietto costa parecchio! Quindi è una cosa che uno si può permettere solo 1 volta all'anno :-(.

@ Betty: Betty, come farcia non la vedo buona, però come copertura sì, tanto che ci sono le torte-mousse, che però sono da conservare in frigo.

@ Chiara: Che bello che ti sia piaciuta Salvador. Per me è la città più colorata del mondo!

Carolina

Wow! Porta un po' d' estate... Chissà che buona!
Buon fine settimana!

il cucchiaio di legno   © 2008. Template Recipes by Emporium Digital

TOP